Fabio Fazio, ieri sera la sua ultima volta in Rai?

Nelle ultime settimane non si parla d’altro: in Rai resterà qualcuno a tenere alta la bandiera della televisione di stato?

Da quando si parla di tetto massimo dei compensi, numerosi artisti di punta hanno dichiarato di voler migrare verso lidi, senza contare i tanti screzi, rancori personali e decisioni di diversa sorta che hanno spinto tanti a fare un passo indietro.

Antonella Clerici ha detto che passerà meno tempo dinanzi alle telecamere per stare più tempo con figlia e compagno, Adriana Volpe e Marcello Cirillo non sono stati riconfermati per accontentare Magalli, Bruno Vespa ha chiarito che “senza soldi non si cantano messe”, per citare solo alcuni nomi, e Fabio Fazio?

Fazio ieri sera è andato in onda con l’ultima puntata di Che Tempo che fa, e anche dalle sue ultime dichiarazioni sembra quasi certo che l’anno prossimo, semmai il programma venisse riproposto, non ci sarebbe lui a capo.

Fazio infatti ha aperto così la puntata del programma di Rai3 lasciando ancora incertezza sul suo futuro: “In ogni caso – ha detto rivolgendosi al pubblico – ci rivedremo, sempre con entusiasmo e passione”.

“Vorrei iniziare questa sera ringraziando proprio tutti”, ha detto il conduttore ripercorrendo la sua carriera in Rai.

Un ringraziamento che sa di addio all’azienda che lo ha portato al successo: “Ho iniziato questo lavoro in Rai quando avevo 19 anni. Ho fatto programmi ed esperienze bellissime e sarò sempre grato a tutti coloro che per questa azienda lavorano e che mi hanno accolto 33 anni fa. In realtà ormai loro sono in pensione e l’unico che è rimasto è il cavallo di Viale Mazzini con cui ho un rapporto eccellente. È l’unico punto fermo della Rai. Non è mai stato sfiduciato, lui. Abbiamo fatto molte cose belle insieme (non con il cavallo, con la Rai!): da Quelli che il calcio ad Anima mia, da Che Tempo Che Fa a Che Fuori Tempo Che Fa, dalla serata del Viva 25 aprile! a Vieni via con me, da quattro festival di Sanremo a Rischiatutto sino alla serata di FalconeeBorsellino e tanti altri programmi”.

“Questo per dire che il mio percorso professionale coincide con la storia di questa azienda”, spiega, per non allarmare troppo i fans. “Tra poco vedremo anche se è reciproco”.

Quindi ha guardato la telecamera e ha detto rivolto al pubblico: “Noi in ogni caso ci rivedremo: Che tempo che fa continuerà. E sempre con lo stesso entusiasmo e passione, per i quali ringrazio i miei colleghi autori, gli ospiti che in questi anni sono intervenuti, i colleghi che mi hanno accompagnato, la redazione, la produzione, Filippa e naturalmente Luciana. Ma soprattutto voi, il Pubblico, con la P maiuscola. Viva il pubblico! Viva la Rai! Viva il cavallo…”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Mondo del cinema in lutto, è morta la regista Chantal Akerman

Un grave lutto ha colpito lo scorso 5 ottobre 2015 il mondo…

Il Segreto, anticipazioni venerdì 14

Purtroppo non è un bel periodo per i protagonisti de Il Segreto,…