Facebook potrebbe eliminare il carattere elitario di Live

Facebook è inarrestabile e neppure in occasione della pausa estiva ha smesso di macinare idee che potrebbero permettere al social più famoso al mondo di guadagnare ancora di più.

Nello specifico, ora Facebook punta a sbaragliare concorrenti come Periscope di Twitter: da poco esordiente nel settore delle dirette video in streaming col telefonino, Facebook ha infatti intenzione di ampliare «Live», per ora riservata a celebrità, a chiunque abbia un profilo verificato, anche a figure pubbliche meno famose.

Un grande passo avanti di Facebook, che è stato svelato dal blog TechCrunc, e che certamente darà filo da torcere alle applicazioni come Periscope di Twitter, che ha già raggiunto 10 milioni di utilizzatori.

Ma non sarebbe l’unico ambito in cui Facebook starebbe per sfidare direttamente Twitter: secondo indiscrezioni raccolte da Business Insider, il social di Zuckerberg starebbe lavorando a un’applicazione per inviare agli utenti direttamente sul cellulare le notifiche di “breaking news”.

Next Post

Il meridiano di Greenwich è stato spostato a est di 100 metri

I turisti, armati di gps, non potevano crederci: come era possibile che na linea immaginaria si fosse spostata? E invece è proprio così: il meridiano di Greenwich, la linea immaginaria che collega il Polo Nord al Polo Sud, “la longitudine zero” è stata spostata di circa 100 metri (334 piedi secondo l’unità di […]