Fca, crescita consolidata e 1500 nuovi assunzioni

Mentre molte aziende, grandi e piccole, arrancano sotto il peso della crisi da cui non sono riusciti ancora ad uscire, Fca consolida sempre più la sua posizione di colosso automobilistico a livello mondiale, ed offre importanti opportunità di lavoro, a breve e lungo termine.

Nella giornata di oggi, infatti, FCA ha comunicato in via ufficiale l’intenzione di assumere, entro fine anno, almeno altri 1000 dipendenti in Italia: 600 di questi nuovi assunti saranno riservati allo stabilimento di Melfi che, al momento, rappresenta a tutti gli effetti il centro delle operazioni di FCA nel paese, ma nuovi assunti sono previsti anche in altri stabilimenti come Sevel e Verrone mentre circa 100 nuovi giovani dipendenti saranno inseriti a Cassino e Termoli per potenziare le risorse umane impegnate nel progetto di crescita di Alfa Romeo che prenderà il via con il debutto, il 24 di giugno, dell’Alfa Romeo Giulia.

Grande soddisfazione da parte dei sindacati. I rappresentanti di Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazioni Quadri, al termine dell’incontro con i vertici Fca, hanno sottolineato che Fca ha confermato la fine degli ammortizzatori sociali e la piena occupazione negli stabilimenti del Gruppo entro il 2018.

Next Post

Equitalia, 3,4 miliardi incassati solo nei primi 5 mesi 2015

Dopo il 2014 che ha rappresentato un anno significativo per il Fisco, per quanto riguarda la lotta all’evasione, anche i  primi 5 mesi di questo 2015 portano con sé risultati notevoli. “Nei primi cinque mesi del 2015 sono stati riscossi oltre 3,4 miliardi di euro di debiti verso il fisco, […]