Fedez dal trauma facciale al corteggiamento di Tigerlily

Stavolta i fans sui social si dicono veramente delusi: in tanti lo avevano sommerso di messaggi di auguri di pronta guarigione quando aveva rimandato un suo concerto per l’aggravarsi del trauma facciale riportato a seguito di una rissa col vicino di casa, ma Fedez si è poi mostrato, in forma smagliante, a Miami.

«È con dispiacere – scriveva su Facebook il gestore del locale di Carmenate dove Fedez avrebbe dovuto esibirsi il prossimo 2 aprile- che la direzione del Jet Club comunica che, a causa dell’aggravarsi delle condizioni dell’artista per il trauma facciale riportato la scorsa settimana, Fedez non potrà presenziare al nostro evento di sabato 19 marzo».

Peccato che il giovane rapper, single da poco più di un mese dopo la fine della lunga storia con la fidanzata Giulia Valentina, nelle stesse ore non solo è stato paparazzato a Miami in vacanza con gli amici, ma addirittura è stato impegnatissimo a “corteggiare telematicamente” la deejay americana Tigerlily.

Dopo molta insistenza, Fedez  è riuscito ad avere un appuntamento con la deejay e non sembrava affatto star male. I due sono apparsi subito molto in sintonia, e la stessa producer ha voluto pubblicare sul proprio profilo Instagram una foto in compagnia del rapper, che risponde con due scatti della “coppia”.

Sui social però si sprecano i commenti un pò stizziti dei fans, che da un lato si interessano a questa nuova possibile relazione dell’artista, ma dall’altro avrebbero voluto vedere esibirsi Fedez.

Next Post

Sandra Milo aiutò sua madre a morire

L’intervista che è andata in onda nel pomeridiano di domenica sta facendo molto discutere, e non a caso, dato che l’eutanasia è un tema molto caldo ma ben poco condiviso dalla maggioranza degli italiani, in un paese ancora profondamente cattolico. Durante ‘Domenica In‘ Sandra Milo si è concessa una lunga intervista, […]