Firenze, la città con gli affitti più alti d’Italia

Eleonora Gitto

A Firenze gli affitti sono più alti che nelle altre città d’Italia.

Attenzione se vogliamo spostarci a Firenze e prendere un appartamento in affitto.

In base a uno studio recente di Immobiliare.it, gli immobili del capoluogo fiorentino sono aumentati mediamente del 2% in un anno, per quanto riguarda affitti e locazioni.

Se prendiamo ad esempio un normalissimo bilocale di soli 65 metri quadrati, la media in Toscana è di 680 euro al mese, una cifra che porta la Regione a essere la terza più cara d’Italia.

Prima di lei ci sono Lazio e Lombardia, rispettivamente con una spesa di 740 e 720 euro.

Per quel che riguarda la sola Firenze, è la città più cara d’Italia.

In media per un monolocale bisogna sborsare 600 euro, e per un trilocale fino a 1.100 euro.

Come prezzi, Firenze è seguita da Venezia e Milano. Sempre per quel che riguarda la Toscana, gli affitti più economici possiamo invece trovarli ad Arezzo e Pistoia.

Ad Arezzo e Pistoia per l’affitto mensile di un monolocale si spendono sui 320 euro, fino ad arrivare a poco meno di 600 euro per un trilocale.

Next Post

Catania, Del Rio inaugura una nuova stazione

A Catania è stata inaugurata una nuova stazione dal Ministro Del Rio. Dice il Ministro, visibilmente soddisfatto: “Oggi è una giornata davvero storica. Noi puntiamo moltissimo sullo sviluppo del trasporto metropolitano nelle città italiane perché nei trasporti, nelle connessioni, nella facilità del movimento, sta anche il segreto della ricostruzione della fiducia, […]
Catania, Del Rio inaugura una nuova stazione