Garmin Drive, un navigatore per compagno di viaggio
Garmin Drive, un navigatore per compagno di viaggio

I navigatori satellitari della gamma Garmin Drive sono compagni di viaggio dalle mille risorse.

Le novità che ci regala il CES 2017 di Las Vegas sono davvero infinite.

E proprio vero che la tecnologia si muove alla velocità della luce.

Gli strumenti fantascientifici che solo ieri ci sorprendevano nei film di fantascienza, oggi sono una realtà tanto che molti di questi sono diventati di uso comune.

Dovremmo essere abituati alle diavolerie tecnologiche di ogni genere, eppure non possiamo fare a meno di restare a bocca aperta davanti alla gamma di navigatori satellitari Garmin Drive che fra le tante funzioni utili annovera anche Collision Notification.

Collision Notification è una specie di amico invisibile che, in caso di incidente, invia automaticamente un messaggio ai contatti prestabiliti indicando la posizione esatta del veicolo in panne così da permettere ai soccorsi di arrivare in tempi brevissimi.

Ma non è finita qui perché i Garmin Drive aiutano a trovare il parcheggio con la funzione Live Parking che scova il posto libero più vicino notificando anche la tariffa.

Il servizio Live parking è disponibile su 34 paesi europei e si basa su informazioni raccolte in collaborazione con Parkopedia.

In più i navigatori Garmin Drive segnalano in tempo reale la situazione del traffico attraverso la tecnologia DAB Digital Traffic.

L’informazione è molto utile per prevenire pericoli dovuti a code improvvise oppure a situazioni critiche cui prestare attezione: passaggi a livello, pericolo di attraversamento di animali, curve pericolose, cambi del limite di velocità, presenza di scuole, sensi unici di marcia, autovelox e tanto altro ancora.

E a proposito di autovelox, c’è un’altra chicca: l’aggiornamento Autovelox sarà gratis a vita.

Da Garmin fanno sapere anche che è stata: “riconfermata la funzione Real Directions, esclusiva di Garmin, che fornisce al conducente indicazioni di guida utilizzando punti di riferimento reali e facilmente individuabili lungo la strada, come ad esempio benzinai, palazzi e monumenti.

È stata invece arricchita l’applicazione Smartphone Link per fornire informazioni Live Traffic, da oggi anche ai modelli entry-level, le condizioni meteo e il nuovo servizio di condivisione social LiveTrack”.

La gamma Garmin è proposta in 4 varianti: Drive, Garmin DriveSmart, Garmin DriveAssist e Garmin DriveLuxe. I navigatori arriveranno sul mercato a febbraio e il costo partirà da 129.99 Euro.

Loading...
Potrebbero interessarti

Astronauta veterano rivela: Ci sarà migrazione su Marte

L’astronauta veterano della missione Apollo ha sollecitato il governo degli Stati Uniti…

Legambiente, Venezia rischia di essere sommersa dai rifiuti

Di certo non è un bello spettacolo quello a cui i turisti…