Genuino 101 con modulo Intel Curie al Maker Faire 2015

Eleonora Gitto

Intel ha deciso di presentare al Maker Faire 2015 di Roma Genuino 101, la prima scheda di sviluppo basata sul modulo Intel Curie.

Intel ha lanciato Genuino 101, che negli Usa si chiama Arduino 101, che è la prima scheda disponibile su larga scala, presentato al CES 2015, che si basa su un elemento piccolissimo che consuma pochissimo: Intel Curie.

Genuino 101 è stato pensato per gli ambienti didattici e per i maker alle prime armi.

La scheda ha un utilizzo intuitivo e si presta soprattutto per le attività di apprendimento di base.

Grazie ad accelerometro, giroscopio e connettività Bluetooth Smart, il modulo permetterà lo sviluppo di dispositivi smart e connessi.

Genuino 101 entra di diritto nella serie di piattaforme elettroniche open-source di Arduino, sarà lo strumento di prototipazione che utilizzeranno i concorrenti di America’s Greatest Makers, un concorso-reality che sarà trasmesso nel 2016 dalla TV di Turner Broadcasting e sulle piattaforme digitali.

Troveremo Genuino 101 anche in CTC, Creative Technologies in the Classroom, il programma di physical computing messo a punto da Arduino e oggi utilizzato in oltre 300 scuole nel mondo.

Il modulo costerà quanto una qualsiasi scheda entry-level facilmente reperibile oggi sul mercato.

Genuino 101, infatti, arriverà sul mercato italiano nel primo trimestre del 2016. al prezzo di vendita consigliato di 27 euro.

Next Post

Il Segreto, anticipazione di sabato 17 ottobre

Il Segreto non vuole lasciare soli i tanti appassionati italiani neppure nel fine settimana, e così dopo la prima serata di ieri e in attesa di quella di domani sera, anche oggi, sabato 17 ottobre, andrà in onda una breve puntata, in onda prima di Verissimo. Oggi vedremo Esperanza peggiorare […]