George Clooney e Amal Alamuddin adottano un bambino siriano orfano di guerra

George Clooney e Amal Alamuddin sono pronti ad adottare un bambino siriano, orfano di guerra. Dopo il matrimonio da favola, con tanto di viaggio di nozze alle Seychelles, la novella coppia di sposini ha intenzione di allargare la famiglia. Ad ispirare George e Amal è stata un’altra coppia patinatissima di Hollywood, Brad Pitt ed Angelina Jolie, che hanno già adottato tre bambini.

L’intenzione della coppia è proprio quella di attirare l’attenzione dei media e dell’opinione pubblica verso la drammatica situazione vissuta dai bambini nelle zone di guerra. Il Medio Oriente, ed in modo particolare la Siria, è una delle zone più colpite dalla guerra dove quotidianamente vengono uccisi tantissimi civili. Gli scontri di conseguenza provocano numerosi orfani di guerra. Adottare questi bambini significa non solo dar loro un futuro, ma anche sottrarre braccia ai guerriglieri che mettono le armi in mano a ragazzini molto piccoli.

George Clooney, già volto dell’Onu e dell’Unicef, conferma così la sua grande attenzione verso il sociale. Al suo fianco la splendida moglie Amal Alamuddin, avvocato dei diritti umani, continua la sua battaglia in favore dei più deboli. La notizia, annunciata da Woman’s Day, è stata rilanciata e confermata dal Daily Mail e ben presto George Clooney sarà papà e Amal Alamuddin sarà mamma.

Loading...
Potrebbero interessarti

Kate Winslet i fan ancora pensano alle dichiarazioni su Titanic

Passano gli anni ma alcune scene di film che ci hanno profondamente…

Giusy Ferreri, nuovo album e una dolce sorpresa

È un momento magico per Giusy Ferreri, che proprio in queste ore…