George Michael: il labrador affezionato al cantante con gli occhi lucidi

Redazione

Non tutti evidentemente sanno che gli animali sono come le persone, in particolar modo i cani soffrono per la perdita dei loro padroni.

Così è accaduto anche per la prematura scomparsa del cantante George Michael, come rivela il Mirror, il suo fedele labrador è rimasto accanto ai fiori portati al cantante per annusarli e salutare il suo padrone che se n’è andato troppo in fretta.

Proprio George Michael si era battuto in una campagna contro l’abbandono dei cani poco prima della sua morte, il fedele labrador aveva gli occhi tristi quando è stato portato a passeggiare per rendere l’ultimo saluto al cantante.

george michael labrador

Attualmente il fedele compagno di George Michael è accudito da un partente stretto del cantante, ma le persone che erano lì non credevano ai loro occhi quando hanno visto gli occhi lucidi del labrador mentre girava tra i fiori portati al cantante.

Foto: EROTEME.CO.UK

Next Post

Don Andrea, il prete di Padova e le sue amanti

Don Andrea e le sue amanti di Padova. Da quel che si è capito erano dei veri e propri festini. L’ipotesi avanzata dal pubblico Ministero Roberto Piccione è di un possibile favoreggiamento della prostituzione e violenza privata. Si tratta di incontri a sfondo hard, ai quali partecipavano, oltre a Don […]
Don Andrea, il prete di Padova e le sue amanti