Gianna Nannini addio Italia, mi trasferisco a Londra

In tanti sono costretti a trasferirsi all’estero per motivi lavorativi, ci sono però alcune situazioni, dettate dalle leggi italiane, che costringono ulteriormente ad abbandonare il nostro Paese, lo dimostra la scelta ad esempio della cantante Gianna Nannini che, pare, abbia preso la decisione di trasferirsi all’estero e precisamente in quel di Londra, con la sua attuale compagna Carla e la figlioletta Penelope.

Si è appena conclusa, in tutto il mondo, la settimana dedicata alle manifestazioni a sostegno dei diritti delle coppie Lgbt: nonostante in molti paesi del mondo occidentale siano riconosciute e tutelate le unioni tra persone dello stesso sesso, sono ancora troppe le zone del mondo dove c’è ancora tanto da fare.

In Italia, ad esempio, sono state recentemente riconosciute le unioni civili, ma non il matrimonio, né tanto meno le adozioni per le coppie omosessuali.

Ed è proprio per questo che molti italiani sono costretti a trasferirsi altrove: è questo il caso di Gianna Nannini, che ha scelto Londra per coronare il suo sogno d’amore, per poter mettere su famiglia con la sua compagna e la sua bambina.

Al Corriere della Sera, la cantante toscana ha infatti annunciato di volersi trasferire nella capitale del Regno Unito per unirsi civilmente alla compagna e per garantire un futuro alla sua Penelope.

“Mi ci trasferisco con Carla e Penelope. Non ci sono leggi, in Italia, che mi garantiscano cosa succederebbe a Penelope se me ne andassi in cielo. Quindi me ne vado in questo Paese, l’Inghilterra, dove sono rispettata nei miei diritti umani di mamma, e dove registro anche i miei dischi da trent’anni. Faccio l’unione civile con Carla e la stepchild adoption, perché adesso è questo l’unico vero nucleo familiare di cui posso fidarmi”, ha spiegato.

La Nannini del resto ha 61 anni, mentre sua figlia 7, e le sta a cuore tutelare al massimo il suo futuro: “Voglio che Penelope cresca senza preconcetti”.

Gianna ha raccontato comunque che conta di tornare in Italia, prima o poi, e di vivere nei luoghi che da sempre ama. “Mi manca la mia terra. Mi manca il mio vino. Tornerò prima o poi per vivere questo lato legato alla natura”, ha aggiunto

Ricordiamo che questo è un momento d’oro per la carriera della cantante, che sul palco del Wind Summer Festival ha annunciato l’arrivo del suo nuovo album, Amore Gigante, che uscirà il 27 ottobre prossimo.

Loading...
Potrebbero interessarti

Geri Halliwell rivela: mio figlio George in ricordo di George Michael

E’ scoppiata in lacrime l’ex Spice Girl Geri Halliwell, oggi Geri Horner,…

Il Segreto, anticipazioni venerdì 13 novembre

Anche oggi, venerdì 13 novembre, il Segreto sarà presente nel palinsesto Mediaset,…