Gigi D’Alessio torna con “Malaterra”, nuovo album ricco di collaborazioni con diversi artisti italiani

Mancano ormai sempre meno giorni al prossimo 16 ottobre 2015, giorno in cui per la felicità di milioni di fan verrà pubblicato il nuovo album in studio del celebre cantautore e compositore italiano Gigi D’Alessio intitolato “Malaterra”. Si tratta nello specifico di un album molto particolare contente alcuni classici della canzone napoletana tra cui “Na sera ‘e maggio”, Torna a Surriento”, “Guaglione”, “A città ‘e Pulecenella”.

All’interno dell’album in questione sono presenti numerose collaborazioni con artisti italiani molto apprezzati dal pubblico tra cui la compagna Anna Tatangelo, il celebre Gianni Morandi, i Dear Jack, Bianca Atzi e tra questi vi è anche il duetto, nell’antico successo di Aurelio Fierro “Guaglione”, con il giovane rapper Mattia Briga, divenuto celebre al pubblico grazie alla partecipazione al talent show di Canale 5 Amici di Maria De Filippi.

E proprio Gigi D’Alessio, in una recente intervista, ha parlato della musica e del duetto con Mattia Briga affermando “La musica non ha barriere, non ha frontiere. La musica è come una donna nud@, se gli mettiamo l’abito da sposa diventa romantica, se gli mettiamo il giubbotto di pelle diventa rock, gli mettiamo il tailleur e diventa chic. Perché io parlo sempre da musicista. Mettere Gigi d’Alessio e Briga su una canzone classica napoletana – con un rapper giovanissimo e secondo me bravissimo- alla fine è quello che arriva. Se togliamo i pregiudizi… ti piace? Se è così allora vuol dire che non ho sbagliato a fare questa scelta. Ho preso un classico napoletano conosciuto in tutto il mondo, l’abbiamo rivisitato, ci abbiamo messo questa parte rappata al centro, e ha avuto il suo risultato, a me è piaciuta. La musica è anche sperimento. Poi quando son convinto del risultato le pubblico”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Baglioni e Morandi tornano i “Capitani Coraggiosi”

Sono loro gli inossidabili della musica italiana, milioni di fan e musica…

Michelle Hunziker su Facebook risponde alle accuse di maltrattamento nei confronti della sua cagnolina

“Capisco che trovare notizie a ferragosto sia difficile ma esiste un limite…