Giorgio Tirabassi rischia la vita per un infarto

Doveva essere una serata in cui ricevere solo tributi e complimenti, dopo tanti mesi di lavoro per portare a termine la sua ultima fatica cinematografica, ed invece è stato uno dei momenti più duri della sua vita: l’attore Giorgio Tirabassi è stato infatti colto da un infarto mentre si trovava alla presentazione del film “Il grande salto” a Civitella Alfedena, nell’Aquilano.

L’attore, non appena ha accusato il malore, è stato prima soccorso da alcuni medici presenti in sala, poi si è reso necessario l’intervento del personale sanitario del 118 di Castel di Sangro, che ha condotto il paziente all’ospedale di Avezzano per le cure necessarie.

Durante la notte, a quanto sembra, è stato quindi sottoposto a un intervento di emodinamica.

Al momento si trova ricoverato ad Avezzano e le sue condizioni sono stabili: fortunatamente pare non sia più in pericolo di vita.

Tanta la paura soprattutto per il pubblico presente in sala, ma l’attore è sempre stato vigile e presente a sé, ed anche al telefono ha cercato di rassicurare tutti.

Ricordiamo che Tirabassi è un attore di successo a livello nazionale ed è conosciuto dal grande pubblico soprattutto per aver interpretato Paolo Borsellino per la casa di produzione Taodue ed aver recitato in “Distretto di Polizia”, una delle serie tv più seguite dei primi anni 2000.

Next Post

Il pomodoro è un frutto?

Tra gli ingredienti base della cucina, senza dubbio ha un ruolo principe il pomodoro, che viene usato in una miriade di preparazioni, persino dolci per palati più fini. Sovente si da per scontato che siamo dinanzi ad una verdura, ma è veramente così? In realtà dal punto di vista scientifico […]