Giubileo, protocollo di sicurezza Prefettura-Ccia

Il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, a margine della firma di un protocollo sulla sicurezza durante il periodo giubilare che coinvolge la Camera di commercio della capitale, ha dichiarato: “Credo che il sindaco sia persona responsabile, che sappia quello che fa”, prima di esporre gli scenari amministrativi futuri “vedremo se il primo di novembre il sindaco avrà ritirato le dimissioni. Aspetto pazientemente il dipanarsi del tempo e alla fine agiremo di conseguenza”.

Gabrielli, rispondendo a chi gli chiedeva se fosse preoccupato per la questione sicurezza per il Giubileo, ha dichiarato: “Io sono pre-occupato nel senso che me ne occupo prima come ho imparato in Protezione civile”.

“Ogni mattina mi aggiorno sulla mia vita leggendo i giornali per capire quanti superpoteri ho e quanti soldi mi danno. Sono molto confuso: ad oggi faccio il prefetto e non ho superpoteri ma mi limito a coordinare i vari soggetti istituzionali per presentarci all’8 dicembre al meglio”, ha detto il prefetto di Roma in merito al suo ruolo di super commissario per il Giubileo.

“La preoccupazione ci deve sempre essere, perchè ci fa tenere alta la guardia”, ha commentato il procuratore nazionale Antimafia Franco Roberti, aggiungendo: “Posso dire che sia a livello d’intelligence sia a livello di indagini di polizia e magistratura, si sta facendo tutto quello che si deve fare. Dobbiamo continuare a tenere alta la guardia”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Maestra insulta e discrimina bambini, accusata insieme al preside

“Siete un branco di scemi, non capite niente, siete degli asini, tornatevene…

Sgominato a Cuneo giro di prostituzione con ragazze cinesi

Rendeva oltre 200mila euro al mese il giro di prostituzione scoperto dai…