Gli spettatori del Concerto di Ligabue hanno finanziato il Pd

Si sa che Ligabue non sbaglia un colpo, ed ogni suo concerto è un gran successo, soprattutto di pubblico, con i sold out praticamente assicurati, ed infatti la notizia non è questa.

La notizia è che il Pd ha saputo approfittare del successo di Ligabue e ha preso in gestione i parcheggi del concerto, Campovolo 2015, di sabato scorso. Proprio nelle scorse ore il Pd reggiano aveva reso noti gli incassi derivanti dalla gestione dei parcheggi servizio del concerto di Ligabue: 130mila euro di ricavi (a fronte di 110mila euro di spese) ai quali si aggiungono oltre diecimila euro di introiti dalla gestione del campeggio.

L’idea che il live di Ligabue del 19 settembre fosse in un qualche modo in continuità con Festareggio, che si è conclusa la settimana prima, era già stata discussa, ma mai messa nero su bianco, ed è per questo che il Movimento 5 stelle ha chiesto chiarimenti dopo la rivelazione dell’incasso andato interamente al partito.

«Perché agli spettatori non è stato detto prima che, parcheggiando, avrebbero finanziato il Pd, e che tutti gli utenti Iren avrebbero pagato la gestione dei rifiuti di un concerto privato? – attaccano il capogruppo M5s, Norberto Vaccari, e i consiglieri, Alessandra Guatteri e Paola Soragni – Magari non tutti i fans di Ligabue volevano finanziare senza saperlo il partito di Renzi. Tra l’altro per motivi di viabilità sono stati chiusi diversi stalli blu in via Adua e viale Ramazzini, con mancato introito per il Comune ma sicuro introito per i parcheggi gestiti dal Pd».

Loading...
Potrebbero interessarti

Roma, uomo entra in Chiesa urlando di essere Dio

Quella di ieri non era una “normale” funzione domenicale già solo perché…

Vittorio Sgarbi e la sua miseria pensione

Ci sono persone, migliaia se non decine di migliaia, che non hanno…