Social Media Week di Roma grandissima partecipazione

Il Social Media Week che si tiene a Roma è una grandissima manifestazione dedicata alla condivisione di idee, innovazioni e “intuizioni” come recita il portale SMW, il connubio umano e tecnologico per lavorare e creare.

Dallo scorso 8 giugno fino a poche ore fa si è tenuta a Roma la Social Media Week, manifestazione svolta in collaborazione con Los Angeles e Città del Messico: un grande successo che ha visto 6.700 iscrizioni, 68 eventi, 203 speaker nella cornice della Casa del Cinema di Roma.

Questa edizione 2015 ha registrato un incremento del 35% dei partecipanti rispetto all’edizione del 2014 e ha visto una crescita straordinaria anche della partecipazione attraverso la rete: oltre 33 milioni di visualizzazioni dei commenti dedicati all’evento, per una portata di 5,8 milioni di utenti raggiunti tramite i social media, con oltre 8 mila commenti pubblicati da oltre 2 mila utenti univoci.

La fascia oraria 11/12 è quella che ha raccolto il maggior numero di tweet, peraltro con un sentiment positivo pari al 97%. Le parole più utilizzate sono state “innovazione”, “rivoluzione digitale”, “periscope” ed “esperimento”.

La giornata che ha generato più engagement è stato mercoledì 10 giugno con un totale di 2,8 mila commenti e mille utenti coinvolti. L’hashtag ufficiale #SMWRME è stato presente nell’87,5 per cento dei tweet, seguito da #NICETOLINKYOU (con oltre 800 tweet) e da #SOCIALMEDIA presente in 500 menzioni su Twitter.

«La Social Media Week di Roma ha registrato un successo di pubblico offline e online con il più alto livello di coinvolgimento. Si tratta di un grande successo che apre a nuovi scenari di crescita per l’affermazione di nuove tendenze, stili di vita e modelli di business “social”», ha commenta Antonio Greco, amministratore delegato di Fiera Milano Media.

Next Post

PornoHub, oltre 3,5 milioni di dollari da raccogliere per girare un porno spaziale

Lo spazio e il mondo dell’hard, chi ci avrebbe mai pensato, eppure il futuro dei film per adulti potrebbe passare anche per una navicella spaziale e un giro attorno alla Terra, come? Ce lo spiega la più grande piattaforma di video per adulti online: Pornhub. Di raccolte fondi online, per […]