Greta Scarrano racconta il ruolo interpretato in “Suburra”, al cinema da oggi 14 ottobre

Redazione

Divenuta particolarmente celebre al pubblico grazie al ruolo dell’ispettrice Francesca Leoni interpretato nella celebre serie televisiva italiana di Canale 5 “Squadra Antimafia – Palermo Oggi”, ecco che la bravissima attrice italiana Greta Scarrano è pronta ad arrivare proprio oggi, 14 ottobre, nelle sale cinematografiche con la pellicola del film del 2015 diretto dal celebre regista italiano Stefano Sollima ed intitolato “Suburra”. E proprio a proposito del personaggio interpretato nel film, nel corso di una recente intervista la celebre attrice ha dichiarato “È una tossicodipendente di eroina, un’anima persa. Del suo passato non si sa nulla. Prova un amore cieco per un capo criminale, Numero 8 (alias Alessandro Borghi) che in qualche modo la porta a superare se stessa e il suo istinto di morte. Tra i ruoli che ho interpretato finora, questo è il più intenso, il più depresso. Mi ha scosso emotivamente, nel profondo. C’erano giorni in cui stavo malissimo. È stata un’esperienza travolgente, impossibile non uscirne cambiati. Poi c’è stato un altro aspetto: il rischio fisico sul set”.

L’attrice ha infatti raccontato che per girare una scena è stato appiccato un incendio in una struttura in legno molto grande che dopo aver preso fuoco è caduta a circa due metri di distanza da lei stessa.

E’ stato a quel punto che l’attrice ha sentito un forte calore alle gambe e l’infermiere l’ha dovuta curare con pomata anti ustioni. Greta Scarrano è una bravissima attrice che in diverse occasioni ha mostrato il suo talento e che, anche in questo caso, dimostrerà tutta la sua bravura.

Next Post

Cotral, autista aggredito con morso al viso e pugni da un passeggero

Ha dell’incredibile la vicenda che, nella giornata di ieri, 13 ottobre 2015, ha coinvolto un autista della Cotral, acronimo di Compagnia Trasporti Laziali. Ecco nello specifico quanto accaduto. Forti momenti di tensione sono stati vissuti sul mezzo Contral nella tratta Rieti-Roma, dove un passeggero ha aggredito l’autista colpendolo al volto. […]