Halloween: Studente espulso per essersi vestito da Bill Cosby

Redazione

Halloween è un appuntamento fisso per tutti gli appassionati, anche se in Italia vi sono schiere di pensiero diverse in merito a tale ricorrenza, negli Stati Uniti è un must.

In queste occasioni capita di vedere qualsiasi tipo di costume, dal tipico costume di strega, zombie, scheletro ecc. a nuove creazioni a volte davvero molto singolari, ma quello indossato dallo studente Brock Denton gli è costato addirittura l’espulsione.

Pare infatti che Brock abbia messo su un costume da Bill Cosby, il famoso attore protagonista della serie tv “I Robinson” che ormai da qualche anno è sotto i riflettori per i presunti atti di violenza perpetuati negli anni della sua attività di attore.

Il costume di Bill Cosby è stato ritenuto offensivo, dal momento in cui lo studente ha cominciato a pubblicare le foto sui social network sono partite le proteste, Brock è stato espulso e tra l’altro, come riferisce il mirror, costretto a cancellare il suo account.

Dopo aver visionato le immagini condivise su Twitter e Snapchat, la University Of Central Arkansas ha così risposto: “Siamo consapevoli dell’immagine offensiva che circola in rete, non propendiamo per questo tipo di atteggiamento e attualmente l’episodio è oggetto di indagine”.

Next Post

Max Gazzé chiude a Milano il suo tour mondiale

Un anno intero in cui ha portato la sua musica ben oltre i confini italiani, un tour in giro per il mondo che gli ha portato non poche soddisfazione, e che nelle scorse ore è terminato con una grandissima esibizione e una spettacolare festa a Milano. Al Mediolanum Forum di […]