Harrison Ford parla di Star Wars vestito da Hot Dog

Redazione

L’attore Harrison Ford è intervenuto al Jimmy Kimmel Live, famosa trasmissione in America, nei panni di un hot-dog.

Scherzando sulla serietà dell’attore, sempre tutto d’un pezzo, si diceva che era l’ora che il buon vecchio Harrison Ford si presentasse ad un’intervista un po’ più serio, e allora eccolo qui al Jimmy Kimmel, vestito come un hot-dog e con un naso di cane posticcio.

L’attore ha parlato, sempre vestito da hot-dog, del nuovo episodio di Star Wars, una pellicola molto attesa della quale però non ha voluto commentare nulla in particolare, soprattutto sul suo personaggio Han Solo, Ford ha precisato “Preferisco che sia il pubblico a dire qualcosa con la loro esperienza”.

L’attore ha poi risposto in maniera enigmatica sulla locandina di Star Wars Episodio VII, dove pare non appaia Luke Skywalker: “C’è una buona ragione, che però non posso dire”, questo il commento di Harrison Ford che poi è tornato anche sul famoso incidente aereo dove si è salvato grazie alla sua esperienza di pilota.

L’attore ha anche confermato di aver avuto una sorta di amnesia per almeno cinque giorni, amnesia del tutto normale come diagnosticato dai medici, in seguito ad una sorta di anestetico naturale nel cervello che gli ha fatto perdere i ricordi per un breve periodo.

foto @ Jimmy Kimmel Live

Next Post

Robin Williams la vedova Susan Schneider rompe il silenzio

Rompe il silenzio Susan Shneider, moglie del compianto attore Robin Williams, ad oltre un anno dalla morte dell’attore. Susan ha rilasciato un’intervista alla ABC News nella fascia televisiva di Good Morning America, andrà in onda il prossimo 3 novembre, parla anche dell’ultima giornata passata con Robin, “il più grande amore […]
Robin Williams Susan Schneider rompe il silenzio