Harvard: Alieni non ci visitano perchè siamo troppo stupidi

Redazione

Un professore ha rivelato di credere nella vita extraterrestre ma allo stesso tempo è convinto che nessuno sia arrivato ancora sulla Terra perchè siamo troppo “stupidi” per loro.

Il professore di astronomia di Harvard Avi Loeb, crede anche che gli alieni non prendano in considerazione il nostro pianeta.

Professore rivela Nessuna visita da alieni siamo troppo stupidi

Parlando dell’argomento alieni al portale Daily Star, Loeb ha anche affermato che gli umani dovrebbero installare postazioni di rilevamento UFO ovunque vengano registrati avvistamenti.

Loeb suggerisce che potrebbe essere un modo economico ed efficace per testare le cospirazioni e smascherare le bufale.

Ha detto: “Le stelle più comuni nella galassia sono le stelle nane. La maggior parte delle stelle sono circa un decimo della massa del Sole e sono anche due volte più fredde del Sole, quindi sono rosse“.

Se pensiamo a viaggi interstellari, dunque allo sforzo intrapreso da eventuali civiltà extraterrestri, la Terra non è vista come una destinazione desiderabile perché per gli occhi a infrarossi della maggior parte delle creature nella Via Lattea non siamo particolarmente attraenti“.

Ha aggiunto: “È possibile che non siamo così attraenti e non siamo molto interessanti in termini di intelligenza“.

Per qualche ragione gli umani non collaborano e questo è davvero un peccato, e non è un segno di intelligenza. L’argomento degli UFO è di interesse per il governo perché alcuni dei rapporti potrebbero riguardare strumenti utilizzati da altre nazioni, ad esempio gli Stati Uniti non sono a conoscenza, quindi rappresentano una minaccia per la sicurezza nazionale, quindi c’è interesse a esplorare cosa sono“.

A proposito, non credo alle cospirazioni, se ci fosse qualcosa a che fare con una civiltà aliena la notizia sarebbe trapelata in qualche modo.

Dovremmo investire una somma di denaro relativamente piccola, non costerà molto, nell’implementazione dei migliori strumenti che abbiamo ora negli stessi siti da cui provengono i rapporti e monitoriamo l’ambiente per un tempo abbastanza lungo“.

Next Post

ISS video della Luna che sembra un cartone deformato

Le apparenti deformazioni del satellite naturale della Terra quando scompare dall’orizzonte terrestre sono causate dall’atmosfera del pianeta. Sergey Kud-Sverchkov, un cosmonauta russo che fa parte dell’attuale missione di lungo soggiorno sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), è riuscito a filmare un tramonto di luna piena. Kud-Sverchkov ha condiviso il record di quel fenomeno […]
ISS video della Luna che sembra un cartone deformato