Helen Mirren finalmente al cinema da ieri con “Woman in Gold”

E’ finalmente terminata l’attesa e proprio ieri, 15 ottobre 2015, è stata distribuita nelle sale cinematografiche italiane la pellicola del nuovo film del 2015 intitolato “Woman in Gold” e diretto dal celebre regista e produttore cinematografico inglese Simon Curtis, particolarmente noto al pubblico per aver diretto nel 2011 il film intitolato “Marilyn”. “Woman in Gold” è nello specifico ambientato negli anni Novanta ed è basato sulla reale storia di una donna di nome Maria Altmann che, sopravvissuta all’Olocausto, ha combattuto per quasi dieci anni contro il governo austriaco per recuperare un importante quadro appartenuto alla zia fino a quando, poco prima della seconda guerra mondiale, le venne confiscato dai nazisti a Vienna.

Maria Altmann, interpretata nella pellicola dalla famosa e talentuosa attrice britannica Helen Mirren, ha combattuto dunque per recuperare un’opera che lei ritiene appartenga giustamente alla sua famiglia e che ritiene possa essere considerato un risarcimento per tutto quello che ha sofferto durante la guerra solo perché ebrea.

Nella pellicola, distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi lo scorso 3 aprile 2015, sarà possibile notare la presenza di un cast davvero eccezionale all’interno del quale, oltre all’attrice sopra citata, vi troveremo artisti come Ryan Reynolds, Daniel Brühl, Katie Holmes e altri ancora.

Loading...
Potrebbero interessarti

L’ultima tempesta, il film sul salvataggio della SS Pendleton

L’ultima tempesta, The Finest Hours, il film sul salvataggio della petroliera SS…

Megan Gale il 7 agosto spegnerà 40 candeline

Il prossimo 7 agosto 2015 sarà un giorno molto importante per la…