Hostess intrattiene sessualmente i passeggeri, guadagna 900 mila euro in due anni

La crisi economica colpisce un po’ tutti, ma certamente ci sono persone più ingegnose di altre, che trovano modi molto redditizi per arrotondare le magre entrate.

Non si può certo dire che lo stipendio da hostess sia da fame, ma certamente non permette uno stile di vita lussuoso, probabilmente quello a cui aspirava una giovane hostess, che ha così pensato a un lavoretto “part time”, da svolgere a bordo dello stesso aereo dove prestava servizio.

A raccontare la storia al Daily Mail è la stessa protagonista, che ha raccontato di essere riuscita a guadagnare una cifra consistente in soli due anni di attività.

La donna per “arrotondare” faceva sesso con i passeggeri dell’aereo nella toilette: queste prestazioni le hanno permesso di guadagnare circa 650 mila sterline in due anni, intorno ai 900 mila euro.

La storia sarebbe venuta alla luce dopo il licenziamento della hostess, colta “in flagrante”. Il nome della compagnia non è stato reso noto ma la donna avrebbe adescato i suoi clienti soprattutto sui voli internazionali per Stati Uniti e Medio Oriente, dove i passeggeri sono di solito più facoltosi.

Next Post

Facebook: in arrivo “video del profilo” e filtri temporanei

Dopo la clamorosa bufala secondo la quale Facebook sarebbe diventato a pagamento, altre novità circolano sul social network più utilizzato di sempre: tra poche settimane, sbarcheranno anche in Italia i “video del profilo”, ossia dei piccoli video di sette secondi in cui possiamo presentarci; questi ultimi sono già disponibili in […]
Facebook video del profilo e filtri temporanei