Hugh Grant per rilassarmi 30 massaggi al giorno

Redazione

Indimenticabile protagonista del Diario di Bridget Jones e di Quattro matrimoni e un funerale, l’attore Hugh Grant ha parlato del periodo negativo attraversato in passato.

Al Late Late Show con James Corden, Hugh Grant ha rivelato come nel 2007 ebbe un crollo psicologico, per cercare di rilassarsi era arrivato ad utilizzare i massaggi fino a 30 volte al giorno

“Sono impazzito nel 2007, ero arrivato a 30 massaggi al giorno per superare la noia”, una sorta di crollo psicologico, ricorda l’attore che poi riporta un esempio “Sono tornato a casa ed in aereo ho aperto il giornale ero sulla pagina dei risultati sportivi e sono scoppiato in lacrime senza un perchè”.

“Tutto era così assurdo in quel periodo” rivela Hugh Grant, che poi è riuscito a superare quel momento della sua vita veramente molto particolare.

 

Next Post

Giorgio Manetti, quanto costa la sua compagnia

Nonostante sono ormai diverse settimane che Uomini e Donne si trova in pausa, in attesa di tornare a settembre con una nuova edizione e nuovi protagonisti, sono due storici personaggi del trono Over che continuano a tener accesi i riflettori su di se. Nonostante i due si siano lasciati definitivamente […]