I fedifraghi tremano, attacco hacker ad AshleyMadison.com

La notizia è stata resa nota dalla stessa società colpita, ma non si sa ancora di che proporzioni sia l’attacco e quali siano effettivamente i  dati sottratti, ma milioni di persone in tutto il mondo stanno temendo per la propria privacy: nelle scorse ore è stato messo a segno un attacco hacker contro Avid Life Media, società canadese il cui nome non è famoso, ma che gestisce uno dei siti più famosi di appuntamenti online, soprattutto AshleyMadison.com, ma anche CougarLife.com e EstablishedMen.com.

La stessa società ha confermato l’intrusione, ma non la sua estensione. «Siamo riusciti a rendere sicuri i nostri siti e chiudere i punti di accesso non autorizzati – rassicurano – stiamo lavorando per capire lo scopo dell’infrazione».

Per chi non ne fosse a conoscenza, AshleyMadison.com è forse il più famoso sito dedicato alle persone sposate che cercano avventure extra-coniugali, e quindi non è certo interesse di nessuno degli iscritti che siano rese note le proprie generalità.

Gli hacker, che si fanno chiamare «The Team Impact», hanno reso noto di aver rubato i veri nomi e gli indirizzi degli utenti del sito, compresi quelli che in precedenza aveva pagato 19 dollari per cancellare il proprio account.

Parte dei dati rubati con questa intrusione sarebbero già stati pubblicati online a scopo dimostrativo, ma molti altri potrebbero seguire la stessa sorte. E quindi verrebbero resi pubblici i profili con le fantasie sessuali di tutti i clienti, tutte le transazioni con carta di credito, nomi reali e indirizzi, e documenti ed e-mail ai dipendenti.

Next Post

Il caldo torrido fa crollare la produzione di latte

Il gran caldo non fa soffrire solamente gli uomini, ma anche e soprattutto gli animali, che stremati dalla calura estiva non riescono a produrre quanto fano di solito. A risentire delle temperature vicine ai 40 gradi sono soprattutto le mucche: secondo un dato fornito da Coldiretti, infatti, a causa delle […]