Il bambino prodigio di “Mamma ho perso l’aereo” ha spento 35 candeline

Era il 1990 quando il piccolo Kevin McCallister, protagonsita del celebre film diretto dal famoso regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense Chris Columus ed intitolato “Mamma ho perso l’aereo”, ha conquistato il cuore di milioni di persone in tutto il mondo. Ad interpretare tale personaggio è stato l’attore statunitense Macaulay Culkin che ai tempi era solamente un bambino di dieci anni che ha dimostrato di avere un grandissimo talento divenendo, dopo aver preso parte al film “Mamma ho perso l’aereo”, il piccolo attore più ricco e famoso di Hollywood nel 1990.

Quel bambino che è riuscito ad entrare nel cuore di milioni di persone e a conservare il suo ricordo ancora oggi a distanza di poco più di 20 anni dalla partecipazione alla pellicola sopra citata, oggi è diventato un uomo e proprio lo scorso 26 agosto 2015 ha spento ben 35 candeline.

In questi in molti si sono chiesti dove fosse finito quel bambino prodigio, si è molto parlato dei suoi problemi legati alla droga e in tanti alcuni anni fa lo davano addirittura per morto. Ma l’attore, per fortuna, lo scorso 26 agosto ha potuto festeggiare i suoi 35 anni e ha abbandonato il mondo del cinema per dilettarsi in quello della musica con una rock band da lui stesso fondata ovvero i “The Pizza Underground”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Mika, niente Sanremo ma tanti progetti per il prossimo futuro

Come vi abbiamo potuto annunciare nelle scorse ore è partito ufficialmente il…

Cristiano De Andrè: lite in piazza con la compagna

Cristiano De Andrè: lite in piazza con la compagna. Il tutto si…