Il quadro maledetto che era in vendita su eBay
Il quadro maledetto che era in vendita su eBay

Sappiamo bene che uno dei più grandi portali di vendite online è la cosiddetta “Baia”, ovvero eBay, che si occupa di vendere e mettere all’asta qualsiasi tipo di oggetto.

Su eBay è possibile trovare un po’ di tutto, dagli oggetti nuovi ad oggetti vintage e introvabili, tra questi ci fu l’asta per un quadro messo in vendita nel 2000, il titolo dell’opera era: “The hands resist him”, che tradotto in italiano starebbe a significare “Le mani lo resistono”.

Nel dipinto figurano due bambini davanti ad un porta a vetri, tutto questo ad una prima occhiata veloce, fissando per bene il quadro si nota in realtà che il bambino sembra avere un volto da persona matura, mentre la bambina accanto, sembra essere addirittura una bambola.

La cosa però più affascinante e macabra è quella che si vede dietro il vetro della porta, se si fissa e si esamina per bene il quadro, si nota che dietro ci sono tante mani che si appoggiano alla porta, quasi volessero uscire.

Il quadro fu dipinto a suo tempo da Bill Stoneham, un pittore americano che espose l’opera per la prima volta nel 74 a Los Angeles, le ricostruzioni riportano una serie di tragici episodi legati al quadro, il proprietario della galleria d’arte e il giornalista che aveva recensito il quadro, morirono pochi anni dopo.

Il dipinto fu abbandonato e ritrovato dopo parecchi anni direttamente sulla piattaforma di aste eBay, precisamente nel 2000, la base d’asta era 199 dollari e i proprietari che si erano ritrovati ad avere il quadro, nella descrizione vollero esentarsi da qualsiasi evento potesse accadere a chi avrebbe lo avrebbe acquistato.

La coppia proprietaria del quadro, descrisse anche alcuni episodi molto particolari accaduti dopo aver acquistato il dipinto, tanto da spingerli a posizionare una fotocamera fissa sul quadro che scattava foto ad intervalli regolari durante la notte.

Nell’ultima immagine catturata è visibile tutto il quadro scuro con il solo bambino illuminato tanto da sembrare uscire dallo stesso quadro, a questo punto, continua nella descrizione, la coppia aveva pensato di vendere il dipinto.

Il quadro fu venduto alla cifra di 1.025 dollari, lo acquistò un proprietario di una galleria d’arte, attualmente il dipinto è mostrato nella galleria della città di Gran Rapids nel Michigan.

Loading...
Potrebbero interessarti

Tiger Woods rivela: io vittima di razzismo

Eldrick Tont Woods, meglio conosciuto come Tiger Woods, è uno degli sportivi…

Soleil Sorge, già naufragata la storia con Luca Onestini?

A fronte di qualche coppia che, conosciutasi negli studi di Uomini e…