Il Segreto, anticipazioni lunedì 14 settembre

Dopo un serale che ha riservato grosse sorprese per tutti, oggi, lunedì 14 settembre, nel consueto preserale di Canale 5, tornano i nostri ormai amati protagonisti del Il Segreto.

Stasera troveremo Gonzalo, che fingendosi sacerdote, è riuscito a intrufolarsi nella congregazione delle suore all’insaputa di Maria: dopo il suo sermone, raggiunge la sua amata nella cella e le spiega il suo piano di fuga.

Maria è al settimo cielo ma la sua felicità dura pochissimo: la Madre Superiora scoprirà i loro piani e farà intervenire subito le forze dell’ordine. Il “finto” prete così verrà messo in prigione, mentre la povera Maria perderà ogni beneficio da parte di Suor Encarnacion: d’ora in avanti sarà come tutte le altre e dovrà lavorare per vivere.

Nel frattempo Aurora si recherà all’ambulatorio per medicare le ferite del geologo. Purtroppo, quando giungerà, scoprirà che Conrado è scappato e la cosa la infastidirà non poco.

Don Anselmo nota che in Olmo qualcosa non va e la causa è Terence: Olmo è ancora ossessionato da lui.

Anibal invece vorrebbe tornare da Rita per spiegarle ogni cosa, ma Doroteo glielo impedisce. Infine ritroveremo faccia a faccia Conrado e Colmenar: cosa accadrà tra i due?

Next Post

Il Giovane Montalbano 2, anticipazioni lunedì 14 settembre

Dopo il grande successo ottenuto dalla prima serie, stasera, lunedì 14 settembre, torna in prima serata, su Rai Uno, “Il giovane Montalbano 2”. Per gli appassionati dei racconti di Camilleri sarà certamente un gradito ritorno quello dell’attore tarantino Michele Riondino, nei panni naturalmente di un giovane Salvo Montalbano. In primis, in […]