Il Segreto, anticipazioni venerdì 10 marzo

Dopo aver visto Hernando e Francisca prendere in malo modo la notizia che le terre Santacruz sono salve, essendo stati trovati nuovi pozzi per irrigarli, e la minaccia degli anarchici sempre molto presente in paese, vediamo quali sorprese ci riserva la puntata odierna de Il Segreto.

Nella puntata di oggi, venerdì 10 marzo, vediamo che Francisca riceve la visita del sergente Longinos che sta indagando sull’attentato di Munia. Francisca teme che possano arrestare Raimundo.

In realtà, il padre di Emilia non c’entra niente, e ha partecipato alla manifestazione di Munia pacificamente. Egli è rimasto però coinvolto nell’esplosione della bomba e si salvato solo per l’intervento di Mauricio, inviato lì da Francisca Montenegro per proteggerlo.

Si avvicina il giorno dell’inaugurazione della profumeria di Beatriz e Camila, e quest’ultima decide di invitare all’evento anche Sol e Candela, sebbene i rapporti tra suo marito Hernando Dos Casas e Severo Santacruz siano pessimi.

L’inaugurazione del negozio di profumi a Los Manantiales ottiene un buon successo. Hernando rifiuta di presenziare.

In occasione dell’attentato di Munia, per non smentirsi, Rafaela finge di essere scioccata e così, presa dal momento, la ragazza abbraccia con passione  Ramiro Castaneda, rubandogli un bacio e dichiarando di voler intraprendere una relazione sentimentale con lui, il tutto ovviamente senza rivelare la cosa a nessuno.

Ovviamente la mossa è puramente strategica: la donna vuol tenere sotto pressione Matias che, ingenuamente, continua ad essere ammaliato dalla forestiera.

Candela ottiene infine da Severo il benestare per continuare a lavorare in pasticceria.

Loading...
Potrebbero interessarti

Una vita anticipazioni dal 3 al 7 luglio 2017

Una vita trame settimanali dal 3 al 7 luglio 2017: ecco cosa…

Sanremo, ad essere eliminati inaspettatamente sono i “big”

Mai come stavolta ci sentiamo di dar ragione a quanti affermano che,…