Il telecomando per cani esiste, ecco chi l’ha inventato

Redazione

Incredibile ma vero, la notizia di oggi fa veramente capire come il mondo con il passare del tempo stia cambiando e non di poco. D’ora in poi i cani che passano parecchio tempo da soli a casa potranno in tutta tranquillità guardare la televisione, grazie ad un genioso e appositamento telecomando che consente all’animale di interaggire in tutta semplicità.

Questa fantastica idea è frutto di un’azienda molto importante situate sul territorio inglese, Wagg, specializzata in particolare sulla produzione di cibo per animali. Concentrandoci ora sul telecomando per cani, quest’ultimo non è altro che un normale telecomando ma dalle grandezze spropositate, con pochissimi ed enormi tasti, realizzato in plastica parecchio resistente, in modo che il cane non lo possa rompere.

Il telecomando di cui vi stiamo parlando permette al cane di accendere la televisione, mettere in pausa il programma che sta seguendo e logicamente cambiare canale. L’invenzione della compagnia cinese fin da subito ha riscontrato differenti pareri positivi da parte dell’utenza. Quanti di voi sono d’accordo? Oppure un cane deve semplicemente fare la vita da cane?

Next Post

Brad Pitt il nuovo flirt potrebbe essere Kate Hudson?

Se solo qualche giorno fa i fan si erano preoccupati di vederlo fin troppo dimagrito, convinti che ancora non avesse metabolizzato la fine del matrimonio con la sua Angelina, a quanto pare Brad Pitt non solo si è ripreso, ma addirittura ha già intrapreso una nuova storia d’amore, con una […]