Il Volo al centro di numerose polemiche. I tre artisti si difendono dalle accuse ricevute

Belli, giovani, talentuosi e ricchi di successo, Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble e Piero Barone componenti del celebre gruppo musicale italiano “Il Volo”, sono finiti nelle ultime ore al centro dell’attenzione mediatica ma soprattutto al centro di numerose polemiche. Nello specifico i tre giovani talenti italiani sono stati accusati di vandalismo da parte di un albergatore di Locarno, comune svizzero, capoluogo del distretto omonimo e polo regionale. “È stato un disastro, un vero e proprio caos, non ci era mai successo nulla di simile” ha dichiarato al quotidiano locale La Regione il proprietario dell’albergo.

“Camere messe a soqquadro dopo che erano state appena rifatte, bagni sporchi di urina e sciacquoni non tirati. Sui muri di una c’erano anche strisciate di feci”, ha continuato l’albergatore a Libera Tv.

Il celebre trio ha voluto però subito smentire ogni accusa ricevuta affermando “Due notti fa ci siamo trovati in una camera d’albergo sporca e piena di polvere. Queste non sono le condizioni ideali per soggiornare per nessuno, ma ancora meno per un cantante allergico alla polvere. Il giorno seguente abbiamo cambiato hotel e probabilmente questa decisione ha deluso chi ci ospitava facendo scaturire una reazione assurda, falsa e ingiustificabile”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Emma Marrone, la verità sull’allontanamento di Elodie

Perchè ha rotto con Emma? Questa è la domanda che tantissimi fan…

“Forever”, un francobollo per i 38 anni dalla morte di Elvis Presley

Sono trascorsi già 38 anni da quando, il celebre cantante, attore e…