Incendio a Roma in un centro accoglienza

Redazione

Tanta paura in un centro di accoglienza di Roma dove la scorsa notte si è sviluppato un incendio. Il centro accoglieva 100 rom tra cui bambini e due neonati. L’incendio è divampato dopo la mezzanotte in Via Amarilli zona La Rustica. Le fiamme sono arrivate fino al piano superiore del centro dove non c’era nessuno.

Sul posto sono arrivati subito i vigili del fuoco per domare l’incendio e i carabinieri. Fortunatamente non c’è stato nessun ferito ma il centro accoglienza è stato dichiarato inagibile e di conseguenza ‘è stato evacuato. Ancora non si sa come sia avvenuto l’incendio anche se il sindaco di Roma, Ignazio Marino crede che sia stato doloso. Ora si è in attesa che le indagini diano il loro responso.

 

 

Next Post

Infermiera di Roma morta per meningite

L’infermiera, Tatiana Corona che lavorava presso l’ospedale di Tor Vergata, è stata stroncata dalla tanto temuta meningite. Ora la madre vuole sapere se la figlia si poteva salvare oppure no. Tatiana Corona aveva solo 42 anni e prestava servizio al pronto soccorso del policlinico Tor Vergata ed è deceduta alle […]