Incidente sul set di “Resident Evil- Final Chpter”. In coma la giovane Olivia Jackson

Redazione

Girare le scene di un film, sul set, non è sempre divertente e a volte, a seconda della scena girata al momento, possono anche accadere delle vere e proprie tragedie. E questo è proprio quello che è successo sul set del film “Resident Evil- Final Chpter” dove Olivia Jackson, controfigura della bellissima e talentuosa supermodella, attrice e cantante ucraina naturalizzata statunitense Milla Jovovich è rimasta gravemente ferita in un incidente.

La controfigura dell’attrice stava facendo delle acrobazie in moto, sul set, ad alta velocità quando all’improvviso ha finito per schiantarsi contro il braccio metallico di una telecamera posizionata sulla gru e l’impatto è stato talmente forte che la donna adesso si trova in coma.

La stessa Milla Jovovich è intervenuta sulla questione chiedendo al mondo intero di pregare per Olivia Jackson appena trentaduenne. Ecco quanto affermato dall’attrice “Non ho visto il momento dell’incidente ma mi hanno detto che è stato orribile. Nessuno di noi nelle nostre carriere aveva vissuto nulla di simile e spero non accada di nuovo. È un miracolo che sia sopravvissuta. Non la conoscevo molto bene perché le riprese sono cominciate da poco ma sono rimasta colpita dalla grazia con cui si muoveva. Vi sarei davvero grata se vi prendeste un attimo delle vostre giornate impegnate per pregare per Olivia”.

Next Post

Quarantacinque lunghi anni senza Jimi Hendrix, scomparso a soli 27 anni

Esattamente ieri, 18 settembre 2015, sono trascorsi quarantacinque lunghi anni da quando il 18 settembre del 1970, alla giovanissima età di 27 anni, si è spento il celebre chitarrista e cantautore statunitense James Marshall Hendrix, meglio conosciuto in tutto il mondo con lo pseudonimo Jimi Hendrix. Nato a Seattle il […]