iPhone Trump, è d’oro e con la faccia del Presidente

Incredibile ma vero: per il neo Presidente Donald Trump è stato realizzato un iPhone 7 d’oro che riporta la sua faccia: lo smartphone costa 3.400 dollari.

E così iPhone 7 di Apple diventa d’oro trasformandosi in un cadeau un po’ kitsch per Donald Trump, il nuovo Presidente degli Stati Uniti.

A realizzare l’oggetto “prezioso” è stata la russa Caviar, l’azienda leader nella creazione di oggetti di lusso e che fece uno smartphone simile anche per Vladimir Putin, l’attuale Presidente della Russia.

Insomma, tutto serve a fare marketing. E alla Caviar potevano perdere l’occasione delle elezioni USA per far parlare di loro? Certo che no.

E così i solerti gioiellieri di Mosca si sono messi all’opera per l’iPhone 7 d’oro che sfoggia sulla sua parte anteriore il faccione di Trump e lo stemma USA.

Ma non è finita qui, perché sotto il faccione, campeggia anche la scritta “Make America Great Again”, lo slogan elettorale di Donald Trump.

A consegnare il regalo nelle mani de presidente americano è stato il Ministro degli Esteri russo.

Ovviamente il gesto è stato accompagnato da un comunicato stampa dell’azienda nel quale, fra l’altro, si legge: “Questo smartphone esprime la speranza di un avvicinamento tra la Russia e gli Stati Uniti”.

Allo smartphone esclusivo è stato dato anche un nome: si chiama “Caviar Supremo Trump Changeover”.

Di questa edizione limitata di “iPhone Trump”, oltre a quello regalato al Presidente, saranno prodotti 98 esemplari.

Sarebbe interessante chiedere a Tim Cook che cosa ne pensa: un oggetto Apple regalato a un Presidente che il colosso di Cupertino ha avversato.

E sarebbe altresì interessante chiedere alla Caviar come mai l’iPhone regalato a Trump costa 3.400 euro e lo stesso regalato a Putin 3.225.

Loading...
Potrebbero interessarti

Arriva Amazon Underground, il servizio per scaricare app gratis

Arriva finalmente in Italia il nuovo servizio Amazon che permette di scaricare…

Xbox 360 addio, per Microsoft inizia una nuova era

Microsoft dopo più di dieci anni ha deciso di mandare in pensione…