iPod di Apple, 15 anni con la musica in tasca
iPod di Apple, 15 anni con la musica in tasca

iPod, il mitico lettore di musica digitale di Apple, compie 15 anni

Era esattamente il 23 ottobre 2001 quando il compianto Steve Jobs lanciava l’iPod con queste parole: ” Grande come un mazzo di carte, e che vi consentirà di portare fino a mille canzoni in tasca”.

E non aveva torto perché quel piccolo oggetto strano, da allora ha cambiato il nostro modo di ascoltare musica, ha rivoluzionato l’industria musicale e ha anche cambiato il destino di Apple.

I più giovani non lo ricorderanno, ma prima dell’iPod c’era il walkman, poi è arrivato il lettore cd con il quale si potevano ascoltare al massimo quindici canzoni.

E già con questo ci sentivamo ipertecnologici. Mai più avremmo potuto immaginare che da lì a poco un certo Steve Jobs ci avrebbe permesso di portarci in tasca oltre mille canzoni.

Ma anche dalla prima versione di iPod di acciaio cromato, di acqua sotto i ponti ne è passata.

E negli anni anche quello che sembrava il più avveniristico oggetto musicale, ha subito delle trasformazioni.

Si sono succeduti diversi modelli, sono cambiati i colori e materiali. L’involucro di acciaio, per esempio, è diventato di alluminio.

Ma non è cambiato solo il design, perché Apple negli anni ha anche modificato l’iPod e ad aggiornarlo continuamente e a farne anche una versione più piccola: nel 2004, infatti, nasce iPod mini.

iPod è facile e immediato. Infatti, per caricarlo dei nostri brani preferiti basta sincronizzarlo con il computer attraverso il software iTunes, sviluppato tra l’altro dalla stessa Apple.

Tramite iTunes si possono fare acquisti nel negozio di musica digitale online di Apple, iTunes Store.

Ma esistono anche software gratuiti di terze parti, alternativi a iTunes i quali permettono lo stesso all’iPod di interfacciarsi con il computer.

iPod, inoltre supporta i formati MP3, WAV, AAC, AIFF, Apple Lossless e il formato di audio libri Audible.

Insomma, un universo di musica a portata di mano. Buon compleanno piccolo, grande iPod.

Loading...
Potrebbero interessarti

Polfer, ispettore razzista inneggia a Hitler contro i migranti

Certamente sono storie che non si dovrebbe essere costretti a raccontare nel…

PS4 in arrivo il Remote Play su Mac e Pc

Buone notizie per tutti gli amanti dei videogiochi: sta arrivando un nuovo…