Isis nessun dio può tollerare il terrorismo

Redazione

Mentre i caccia giordani continuano a bombardare le postazioni dell’Isis e il re della Giordania, rende omaggio alla memoria del pilota ucciso, incontrando i familiari,   il presidente degli Stati Uniti  Obama ripete che “nessun Dio può tollerare il terrorismo”.

Giorni difficili, fatti di terrore e sangue. Giorni in cui il mondo resta sconvolto per ciò a cui sono sottoposti i bambini dai terroristi dell’Isis.

Bambini  violentati e obbligati a trasformarsi in boia. Bambini venduti al mercato del sesso.

“L’Isis uccide, tortura e violenta sistematicamente bambini e famiglie di gruppi minoritari in Iraq”  è questo che scrive l’Onu in un rapporto, presentato ieri a Ginevra.   I bambini,  si legge nel documento, in molti casi vengono “crocifissi”, “decapitati” e “sepolti vivi” .

Un rapporto che lascia senza parole.  E’ delle stesse ore la notizia l’imposizione in Siria, da parte di alcuni, terroristi della rimozione delle croci e crocifissi dalle chiese di Tel Hamis.

Next Post

Sanremo 2015 ecco tutti gli ospiti

Un festival all’insegna della tradizione quello che sta per incominciare. La sessantacinquesima edizione punta a riavvicinare il festival della canzone agli italiani e lo fa nel segno della tradizione con ospiti che possano accontentare i telespettatori in là con gli anni ma anche i giovanissimi. Un programma messo a punto […]