Italia, la più amata in Europa dai turisti extraeuropei

Per fortuna l’Italia è ancora tra le mete preferite dai turisti del mondo, e secondo gli ultimi dati, il nostro paese sarebbe addirittura il preferito in assoluto, in Europa, da turisti provenienti dai paesi extraeuropei.

L’ultimo report pubblicato da Eurostat e basato sul numero di notti trascorse dai turisti in arrivo nelle strutture ricettive europee e sul numero di notti trascorse fuori dall’Ue dai cittadini europei ha infatti mostrato come l’Italia è stata la prima meta turistica europea nel 2014 per i viaggiatori extra-Ue, che hanno passato 57,355 milioni di notti nel nostro Paese, pari a una quota del 17,5% del totale di 327,220 milioni di notti che i turisti non europei hanno passato nei 28 Paesi dell’Unione lo scorso anno.

L’Italia è seguita dal Regno Unito (45,646 mln di notti, 13,9% del totale) e dalla Spagna (44,239 mln, 13,5%). In quarta posizione invece si trova la Francia (39,996 mln, 12,2%) davanti alla Germania (29,870 mln, 9,1%), alla Grecia (18,124 mln, 5,5%) e all’Austria (13,665 mln, 4,2%).

Rispetto al 2005 l’arrivo di turisti da fuori Ue nel 2014 è cresciuto del 75%, soprattutto grazie al boom degli arrivi dalla Cina (+282%), dalla Russia (+248%), dal Brasile (+215%), mentre la crescita è stata moderata dagli Usa (+13%) e addirittura è diminuita dal Giappone (-11%).

Tra le destinazioni extra Ue, gli Stati Uniti sono sicuramente al top del gradimento di tutti i turisti europei, ma soprattutto di danesi, irlandesi, francesi, lussemburghesi, ungheresi e britannici.

Next Post

Roma, conducente di bus aggredito da un automobilista e dai suoi amici

Evidentemente non è più consentito neppure fare il proprio lavoro: un autista è stato aggredito e malmenato solamente per aver chiesto di spostare le auto che ostacolavano il passaggio del pullman di cui era alla guida. La vicenda viene da Roma: nella zona della Rustica, Giovanni Ardovini stava guidando un […]