Iva Zanicchi: le rivelazioni sconvolgenti su Alberto Sordi
Iva Zanicchi le rivelazioni sconvolgenti su Alberto Sordi

Le incredibili rivelazioni della cantante Iva Zanicchi, racchiuse nella sua autobiografia, hanno colto di sorpresa tutti i fan.

La cantante infatti nel suo libro autobiografico “Iva Zanicchi, nata di Luna buona”, ha parlato del suo rapporto con il mitico Alberto Sordi rivelando alcuni particolari “piccanti” di un loro incontro.

Erano alla prima del suo film “Il presidente del Borgorosso Football Club”, quando Iva, dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo, si è ritrovata in camera con l’attore a quel punto nel libro si legge:

Mi sbattè sul letto, le sue mani cominciarono a palparmi dappertutto. Era in difficoltà col mio vestito, talmente stretto da sembrare una seconda pelle, di lì non si passava…“.

Secondo quanto riportato poi nell’autobiografia della cantante, Alberto Sordi avrebbe azzardato “Te lo strappo” e a quel punto Iva sarebbe scappata via impaurita.

La rivelazione shock accaduta nel lontano 1970 ha anche un seguito, seppur a sfondo “comico”, perché infatti Iva e Sordi si sono risentiti telefonicamente tempo dopo per il compleanno della cantante e proprio in quell’occasione l’attore avrebbe ripercorso l’episodio dicendo:

Zanicchina, non sai che te sei persa! Peggio per te!” terminando la telefonata con la sua tipica e irresistibile risata.

Insomma una rivelazione veramente “piccante” e intrigante che certamente carica a molle, come una bomba ad orologeria, l’autobiografia di Iva Zanicchi.

Loading...
Potrebbero interessarti

Animal Planet, un giorno senza trasmissioni per sensibilizzare

Si parla tanto di protezione dell’ambiente, di inquinamento che sta rovinando inevitabilmente…

Uomini e donne trono over: le anticipazioni dell’ultima puntata

L’ultima puntata del Trono Over riserverà molte sorprese e colpi di scena…