J-Ax non farà più parte della giuria di The Voice of Italy

Voci di corridoio già da qualche settimana mormoravano di un addio nell’aria, ed alla fine l’annuncio è arrivato ufficiale:  J-Ax ha lasciato la poltrona rossa del talent show The Voice, prodotto da Talpa e trasmesso su Rai 2.

Il rapper ha comunicato la sua decisione non risparmiando polemiche e frecciatine: “La causa della mia scelta è imputabile al comportamento poco limpido nei miei confronti da parte della produzione che ha creato un clima poco rassicurante e spiacevole tanto da pregiudicare la mia partecipazione alla nuova edizione del programma. Ringrazio la Rai, il Direttore di rete Angelo Teodoli e il capostruttura di Raidue Fabio Di Iorio che hanno creduto fortemente in me e con i quali ho instaurato un rapporto di reciproca stima e fiducia che ci ha permesso di condividere i contenuti e lavorare in sintonia”.

La colpa non sarebbe quindi di una discussione avvenuta con la Rai, ma a quanto pare per via di alcune dissidenze con la Produzione.

La replica dei produttori di The Voice of Italy non si fa attendere molto. “Apprendiamo con serenità e rispetto la decisione di J-Ax di non rendersi disponibile a partecipare alla prossima edizione di The Voice. Al momento, tra l’altro, la sua presenza al programma da parte della produzione non era confermata e questo crea una fortunata convergenza di intenti”, dicono Marco Tombolini e Pasquale Romano di Talpa Italia

Intanto nei giorni scorsi si è parlato del possibile nuovo assetto della giuria: oltre a Fiorella Mannoia, dovrebbero farne parte anche Nek e Geri Halliwell. Chi sostituirà l’arrabbiato rapper?

Next Post

Pan, un inedito Peter Pan sbarca al cinema

Dopo lo scorso week and, che ha coinciso con la festività di Halloween, anche questo fine settimana è ricco di nuove uscite al cinema, e tra i nuovi arrivi certamente tra i più attesi vi è Pan, la storia dell’eterno bambino Peter Pan, raccontata in modo inedito. “Pan – viaggio […]