Jennifer Garner fermata da un poliziotto per strapparle un selfie

A noi comuni mortali quando un poliziotto ci ferma in auto chiede patente e libretto, e dopo i controlli di routine, magari ci manda via non senza le solite raccomandazioni alla prudenza, ma lo stesso non vale per Jennifer Garner, che trova fan adoranti anche tra gli uomini in divisa.

Separata già ben due volte, moglie prima di Scott Foley, suo sposo dal 2002 al 2004 e poi di Ben Affleck, e madre di ben 4 pargoletti, Violet Affleck, Seraphina Rose Elizabeth Affleck e Samuel Garner Affleck, l’attrice è sempre bellissima e non stenta a trovare nuovi pretendenti.

Secondo quanto riportato da un testimone della scena ad Entertainment Tonight, la bella Jennifer sarebbe stata fermata a New Jork da un uomo in divisa che però non voleva contestarle nessuna effrazione.

Il poliziotto in questione avrebbe gentilmente chiesto alla Garner una foto ricordo, perché suo grande ammiratore e lei avrebbe ceduto alle lusinghe dell’agente, replicando con un gentile sorriso alla curiosa richiesta.

Dopo il selfie, la Gardner è potuta tornare a sfrecciare da sola sulle strade newyorchesi, godendosi la ritrovata libertà, ma anche il meritato successo professionale, con ben quattro pellicole pronte a sbarcare nelle sale.

Loading...
Potrebbero interessarti

Ramona Amodeo, convola a giuste nozze

Nelle scorse ore vi abbiamo raccontato la triste parabola discendente di un…

Enrico Ruggeri, le sue giacche nascondono una storia di solidarietà

Come ogni anno il Festival di Sanremo è una kermesse contrassegnata dalle…