Jennifer Lopez, esibizione troppo sexy in Marocco contestata dal governo

Bellissima e molto sensuale, la celebre cantautrice, attrice, ballerina, produttrice discografica, televisiva, cinematografica, stilista, imprenditrice, produttrice di profumi, coreografa, scrittrice e politica statunitense Jennifer Lopez sta facendo molto parlare di se nelle ultime in seguito all’esibizione della stessa a Rabat, capitale amministrativa del Marocco.

Tale esibizione, ritenuta troppo spinta, ha suscitato l’ira e l’indignazione degli islamisti che hanno definito i movimento della bellissima e talentuosa Jennifer Lopez troppo sexy e nello specifico il portavoce del governo, Mostafa El Khalfy, ha definito l’esibizione “inaccettabile”. Ecco nello specifico quanto riportato sul sito del partito islamico Giustizia e Sviluppo del governo: “Lo show di Jennifer Lopez, che indossava abiti molto indecenti e faceva movimento sensuali contrari alle tradizioni dei marocchini, diffuso dal Canale 2, ha suscitato un’ondata di indignazione e denuncia, soprattutto sui social network”.

Bella e sensuale come sempre, e come poche, Jennifer Lopez ha dato vita ad uno spettacolo che ha fatto divertire molto tutti i fan presenti. Gli stessi fan che ha voluto ringraziare poco dopo la fine dello spettacolo scrivendo loro un messaggio attraverso il proprio account sul social network Twitter.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

Ben-Hur, torna al cinema il principe ebreo di Lew Wallace

Il 29 settembre 2016 torna sul grande schermo “Ben-Hur” il principe ebreo…

Guardiani della Galassia Volume 2, niente Thanos

Thanos non apparirà nel secondo capitolo dei “Guardiani della Galassia: Volume 2”,…