JJ Abrams: d’ora in poi solo pellicole con trame originali

Se è vero che negli ultimi anni i rifacimenti delle pellicole più famose della storia del cinema e della televisione vanno per la maggiore, e lui stesso non ha mai disdegnato di dirigerle, oggi JJ Abrams ha le idee chiare su come sarà il suo cinema nei prossimi anni.

Il filmmaker, che negli ultimi anni si è dedicato alla rinascita di importanti franchise come Star Trek e Star Wars, è stato intervistato durante la cerimonia di premiazione dei Golden Glober e ha espresso tutta la sua soddisfazione per essere riuscito a “dare una mano” con la riproposizione di queste saghe, ma ha anche affermato di aver chiuso questo capitolo: “Sai, mi sento incredibilmente fortunato per essere stato coinvolto in progetti relativi a cose che ho amato tantissimo quando ero un ragazzino. Di fatto, anche Westworld, che è il motivo per cui sono qua questa sera, rientra in questa categoria. Ma non avverto il desiderio di proseguire lungo questa strada. Ne ho fatti abbastanza e mi sento più emozionato all’idea di lavorare su idee originali che magari un giorno verranno sottoposte a reboot da qualche altra persona […] Se racconti una storia che non prosegue in avanti, che non sta introducendo alcun elemento rilevante, che non sta creando una nuova mitologia o un’estensione della stessa, si finisce per fare un remake, cosa che non va affatto bene […] Ma il cinema è un medium relativamente giovane e ci sono storie che esistono da secoli. Non è insolito che delle storie vengano ri-raccontate – cosa che può accadere intorno al fuoco di un campeggio o al cinema – ma devi sempre aggiungere del nuovo materiale. Non puoi fare un remake di qualcosa solo per il piacere di farlo”.

Per fare una dichiarazione del genere, Abrams sicuramente ha già in mente nuovi progetti su cui lavorare, e noi siamo in trepidante attesa di conoscerli.

Next Post

La batteria del tuo Android si scarica subito? E’ colpa di Facebook

Molti utenti lamentano che la batteria dei loro telefoni Android si scarica alla velocità della luce e pare che la colpa sia di alcune app e in particolare di Facebook Messenger. L’aggiornamento delle app, Facebook Messenger in prima linea, provocano il battery drain eccessivo che si verifica da qualche giorno. […]
La batteria del tuo Android si scarica subito? E’ colpa di Facebook