John Lennon lo scandalo imita un disabile [Video]

Redazione

Potrebbe essere offuscato il mito di John Lennon, morto prematuramente dopo essere stato ucciso da un folle, sembra infatti che il grande artista degli indimenticabili Beatles, negli anni 60 non abbia tenuto un comportamento corretto, durante un’esibizione live, ma andiamo per ordine.

Il cantante si è macchiato infatti, di un episodio veramente sconvolgente che è stato recuperato da poche settimane dagli archivi di una trasmissione live degli anni 60 dal titolo: “Andava bene negli anni 60”, sul palco John Lennon ad un certo punto comincia ad imitare un disabile.

Il comportamento è stato definito vergognoso immediatamente dalla rete e dai social, si vede il cantante che ad un certo punto comincia a comportarsi come un disabile e con voce deformata e postura alterata, ha cominciato a battere le mani.

Successivamente nel video si vede che il cantante prosegue la sua imitazione, invitando il pubblico a battere le mani e i piedi per terra, dall’archivio è stato riproposto questo video che ha fatto letteralmente indignare il popolo del web.

Un comportamento vergognoso è stato definito quello del cantante John Lennon, nell’hashtag nato su Twitter: #alrightinthe60s , un comportamento che molto probabilmente macchierà la carriera di questo grande artista.

Una macchia che difficilmente potrà essere cancellata, almeno per una buona parte dei fan che ammirano l’ex Beatles e dei quattro ragazzi di Liverpool.

Next Post

Volkswagen ammette violazione norme anti-smog

Volkswagen ha ammesso di aver violato le norme antismog negli Stati Uniti, ed inevitabilmente in borsa affonda il suo titolo, perdendo fino al 22% sul listino di Francoforte, il crollo più grave mai registrato dal 2008, con conseguente costo per i soci dell’azienda tedesca di 12,9 miliardi. L’Amministratore Delegato Martin […]