Johnny Depp, diverso e trascurato alla 72esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia

Redazione

Negli ultimi giorni è finito al centro dell’attenzione mediatica il celebre attore, regista, musicista e produttore cinematografico statunitense Johnny Depp presente alla settantaduesima edizione della mostra del cinema di Venezia per presentare il suo nuovo film “Black Mass”. Si tratta nello specifico della pellicola del nuovo film del 2015 diretto dal celebre regista, sceneggiatore e attore statunitense Scott Cooper con protagonista proprio lo stesso Johnny Depp nei panni di un criminale irlandese di nome James ‘Whitey’ Bulger che negli anni compresi tra il ’70 e l’80, dichiarò guerra alla mafia italiana di Boston grazie ad un accordo con l’FBI.

Johnny Depp alla mostra del cinema di Venezia è apparso diverso, trascurato e con un taglio di capelli unti, irriconoscibile al punto tale sa essere stato preso in giro da diversi fan che hanno addirittura affermato che Depp sia diventato un sosia della celebre Loredana Bertè. Molto criticato è stato anche l’outfit scelto dall’artista per l’occasione, outfit che secondo molti non ha per nulla valorizzato la sua fisicità.

Al suo fianco, alla settantaduesima edizione del cinema di Venezia la bellissima Amber Heard, di 23 anni più giovane e con la quale ha una relazione amorosa dal 2012.

Next Post

Tanti auguri a Dario Argento che ha spento ieri 75 candeline

Ieri, 7 settembre 2015, è stato un giorno molto importante per il celebre regista, sceneggiatore e produttore cinematografico italiano Dario Argento che ha raggiunto un grande traguardo spegnendo ben settantacinque candeline. Nato a Roma il 7 settembre del 1940 dalla fotografa di moda brasiliana Elda Luxardo e dal celebre produttore […]