Joni Mitchell si sta riprendendo

Redazione

La cantante Joni Mitchell non è in coma, come si era detto in precedenza anzi si presume che si stia riprendendo piano piano. In queste ultime ore alcuni siti americani, infatti, avevano affermato che la cantante si trovava in condizioni critiche dopo essere stata trovata circa 1 mese fa priva di sensi presso la sua casa.

Alla luce dei fatti però sembra che non sia così: infatti nel sito della cantante è riportato che non sarebbe in gravi condizioni e per di più non in coma, ma che piano piano si starebbe riprendendo. La donna è seguita da un team specializzato che si è preso a cuore la donna: si tratta dell’UCLA Medical Center. La donna si trova in ospedale ma non in coma, anzi è vigile e ha piena facoltà mentale.

 

Next Post

Disponibile il test dell'Hiv per tutelare la privacy

  Per tutelare la privacy delle persone che temono di aver contratto l’Hiv, sono disponibili dei test fai da te proprio per non creare disagio ai pazienti. Questo test è stato ideato da un gruppo ricercatori inglesi che hanno messo a punto un vero e proprio kit per eseguire tutte […]