Jovanotti, Eros Ramazzotti e James Senese ricordano Pino Daniele al San Paolo

Sono trascorsi ormai quasi sette mesi da quando, nella tragica serata del 4 gennaio 2015, alle ore 22:45, il celebre cantautore e chitarrista italiano Pino Daniele si è tragicamente e prematuramente spento a causa di un terribile infarto che lo ha colpito mentre si trovava presso la sua casa di Orbetello, comune italiano della provincia di Grosseto, in Toscana. E proprio la scorsa domenica, il celebre cantautore, rapper e disc jockey italiano Lorenzo Cherubini, conosciuto semplicemente con il nome d’arte Jovanotti, ha dato vita ad uno spettacolo divertente, ma soprattutto molto emozionante, proprio nella città del grande Pino Daniele ovvero Napoli.

L’artista si è esibito allo Stadio San Paolo divertendo tutti i presenti con brani come “Sabato”, “Il più grande spettacolo dopo il big bang”, “Bella”, “Fango” e tanto altro, ma Jovanotti è riuscito anche a fare emozionare gli oltre 35 mila fan presenti esibendosi con il brano “Quanno Chiove”. “Pino Daniele mi ha insegnato la libertà/ Pino Daniele musicista e Masaniello/ e nella notte di Napoli facimmo ’o burdello/ Alzate le mani come le vele/ nel nome di Pino Daniele”, sono state le parole espresse d Jovanotti in chiave rap. Insieme a lui sul palco un altro grande artista italiano ma soprattutto grande amico sia di Jovanotti che di Pino Daniele, ovvero Eros Ramazzotti, visibilmente emozionato nel ricordare l’amico scomparso.

E ancora, insieme ad Eros e Jovanotti, sul palco del San Paolo, era presente anche il celebre sassofonista e cantante italiano James Senese.

Loading...
Potrebbero interessarti

Tu si que vales: Angelica Bongiovanni trionfa

A vincere quest’ultima edizione di Tu si que vales è stata l’acrobata…

Silvia Toffanin al settimo mese di gravidanza. Saranno due gemelle?

Bella, talentuosa e di successo la celebre a conduttrice televisiva, modella e…