Justin Bieber rende omaggio a Thomas ucciso al Bataclan

Redazione

La popstar Justin Bieber ha voluto rendere omaggio ad un amico e collega di lavoro Thomas Ayad, morto per la strage di Parigi.

Thomas Ayad era un amico e collaboratore del cantante, è stato purtroppo ucciso insieme alle 89 persone che sono cadute sotto l’attacco dei terroristi nel locale del Bataclan, durante il concerto degli Eagles Death Metal.

Justin Bieber ha pubblicato un toccante messaggio su Twitter: “Sto ancora pensando a Parigi e al mio amico Thomas che abbiamo perso nella tragedia, è stata parte integrante della squadra per diversi anni e avrei voluto più tempo per ringraziarlo ancora”.

La popstar ha continuato a pensare a Thomas e non ha potuto fare a meno di pubblicare un nuovo messaggio sempre su Twitter dove dice: “Assicuratevi di apprezzare le persone quando avete la possibilità di farlo, grazie Thomas per tutto quello che hai fatto per me”.

Next Post

Area 51 e la storia della telefonata rivelatrice

Gli Ufo, ovvero gli oggetti volanti non identificati, hanno sempre affascinato l’uomo sin dai tempi antichi, avvistamenti e contatti con altre civiltà sembrano ormai una realtà. Gli appassionati conosceranno certamente una zona particolare del nostro pianeta che da anni è in mano ai militari americani, la zona è stata denominata […]
Area 51 e la storia della telefonata rivelatrice