Justin Timberlake: ecco perché ho deciso di proseguire da solo
Justin Timberlake perche ho deciso di proseguire da solo

Lui oltre ad essere un cantante di successo si è destreggiato bene anche nel mondo del cinema, ma per Justin Timberlake il primo amore è sempre la musica.

Il cantante ha ripercorso il passato e i successi mondiali con il suo ex gruppo gli NSYNC, una band con la quale ha venduto oltre 50 milioni di dischi, ma ad un certo punto l’interesse è sfumato e come rivela lo stesso Timberlake, le strade si sono divise.

Quando abbiamo fatto un tour negli stadi ho sentito come fosse una valanga per me, è stato divertente ma allo stesso tempo sentivo che mi interessava più la musica che gli altri ragazzi del gruppo. Sentivo come se avessi altra musica dentro e avevo bisogno di seguire il mio cuore”.

Justin Timberlake torna quindi sulla sua scelta di intraprendere la carriera da solista, ma ricorda anche i primi tempi in un’intervista all’Hollywood Reporter: “Avevo circa 15-16 anni e avevamo appena dato un concerto in Germania ad un festival, ad un certo punto eravamo in bus su una strada sterrata e guardando dai finestrini ho visto migliaia di ragazzi è stato impressionante”.

Poi il cantante ha chiosato con un flashback alla Matrix rivelando: “Avere un figlio è come in Matrix, si apre una porta e c’è tutto un altro mondo, si guarda indietro attraverso la porta del vecchio mondo e si dice: cosa ci facevo lì?”.

Loading...
Potrebbero interessarti

Eletto il nuovo Presidente della Repubblica in Grecia

Ore decisive queste per la nazione ellenica. Ore di trattative e di…

Catatumbo il temporale più forte della storia

Sebbene ogni volta che arriva un temporale, in particolar modo quelli estivi,…