La base aliena fotografata da Rosetta, la Nasa sa tutto!

Redazione 4

A rivelarlo è stato il Washington Post in un contenuto legato alla Sonda Rosetta lanciata nel lontano 2004 per lo studio della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko.

Secondo quanto pubblicato proprio dal Washington Post, la sonda avrebbe inviato a Terra delle immagini incredibili che mostrano un’antica base aliena forse in disuso o comunque utilizzata evidentemente milioni di anni fa dagli extraterrestri.

Le immagini sono state scattate dal pianeta Plutone, attualmente però il pianeta è inabitato ed è per questo che quella base fotografata risalirebbe a milioni di anni fa, secondo quanto si apprende la Nasa potrebbe già sapere tutto ma ovviamente non rilascia dichiarazioni ufficiali.

Pare che la foto, archiviata e nascosta dalla stessa agenzia spaziale, sia stata “rubata” da Anonymous allo scopo di essere divulgata per conoscere la verità su un tema che evidentemente la stessa Nasa, spinta dai governi, non vuole far conoscere.

4 thoughts on “La base aliena fotografata da Rosetta, la Nasa sa tutto!

  1. È un piacere leggere queste “perle” tra le news che dovrebbero essere serie…

  2. Lo sapevo già da Anni ma come promesso ho mantenuto il segreto,sin quando questa persona e morta,confermo che su Marte prima della missione viking1 c’era vita,dopo il viching2 non piu a voi le conclusioni.altro non posso dire.

  3. La notizia è vecchia del 2015 guardate su google se non credete.

Comments are closed.

Next Post

Io, Daniel Blake: il film dolce e potente di Ken Loach

Dolce e duro perché questo è un film che mentre commuove fa arrabbiare: dal 21 ottobre al cinema Io, Daniel Blake di Ken Loach. Nel film si parla dei diritti negati in uno Stato che uccide. Dice il protagonista, interpretato da Dave Johns: “Il mio nome è Daniel Blake, sono […]
Io, Daniel Blake: il film dolce e duro di Ken Loach