La villa da sogno di Playboy in vendita a 200 milioni di dollari

Una villa da sogno, come lo è anche il prezzo: non si sa chi riuscirà ad aggiudicarsela, ma di certo sancirà la fine di un’epoca.

La famosa «Playboy Mansion», magione dell’89enne re dell’eros Hugh Hefner, è in vendita: come ha riferito per primo il portale delle celebrity Tmz, la società di Hefner, la Playboy Enterprises, chiede ben 200 milioni di dollari (184 milioni di euro) per la villa e l’immenso giardino che la circonda.

Una cifra da capogiro, che gli agenti immobiliari sono convinti si farà più contenuta, fino a raggiungere quota 90 milioni di dollari, se non altro perché il contratto prevede che chiunque rilevi la proprietà dovrà concederne l’usufrutto a vita a Henfer.

La casa, che ha una superficie di 2.042,7 m2, un’architettura in stile gotico-tudor ed è disposta su una proprietà di 21.450 metri quadrati, fu costruita dall’architetto Arthur Kelly nel 1927 ed acquistata da Playboy nel 1971 per 1,1 milioni di dollari. Al suo interno si trovano 29 stanze. una cantina, una sala giochi, uno zoo con uccelliera (e relativo cimitero), campi da tennis, una cascata e una zona piscina (incluso un patio, un’area barbecue, una grotta, una sauna ed uno stabilimento balneare).

La villa è stata costruita nel 1927 ed acquistata da Playboy nel 1971.

Next Post

Zalone, continua il boom di incassi a 12 giorni dall’uscita

Ormai quotidianamente, ormai da dodici giorni, data del suo debutto ufficiale nelle sale italiane, ci troviamo a parlare di Checco Zalone e la motivazione, naturalmente, è il successo travolgente che sta riscuotendo la sua terza pellicola. La corsa al botteghino di Zalone non si arresta: con altri 4.754.493 euro incassati […]