L’agente Lisa mette in guardia dai virus su Facebook

L’Agente Lisa uno dei profili Facebook della Polizia di Stato, mette in guardia, in questi giorni, da un nuovo virus che si sta diffondendo su Facebook.

Ossia quello di trovarsi taggati in un video o in una foto da qualche contatto inserito tra gli amici.

Un tag di cui l’amico non risulta essere a conoscenza. Il link della foto però risulta essere un virus.

“Istallate – consiglia l’agente Lisa- un buon antivirus aggiornato. E poi usate il passaparola con i vostri contatti di Facebook. Una buona idea è quella di scrivere un post sulla vostra bacheca dicendo a tutti gli amici che non avete taggato nessuno su video o foto e di non aprire link inviati a vostro nome perché si tratta di un virus. In alternativa, si può condividere il post pubblicato sulla bacheca di Agente Lisa”.

Oltre cinquantamila già le condivisioni di questo post pubblicato dal profilo della Polizia di Stato.

 

Loading...
Potrebbero interessarti

La lampadina più piccola al mondo funziona col grafene

Tutto merito del grafene, e la lampadina più piccola al mondo è…

Nottata di luna piena, la seconda in un mese

La notte appena trascorsa ha ospitato un evento a dir poco affascinante:…