“Lavorare gratis serve a fare esperienza”, Jovanotti al centro di numerose critiche

Nelle ultime ore è finito al centro dell’attenzione mediatica il celebre cantautore, rapper e disc jockey italiano Lorenzo Costantino Cherubini semplicemente conosciuto dal pubblico con il nome d’arte Jovanotti. L’artista è intervenuto all’Università di Firenze, in un’aula magna piena di studenti che gli hanno rivolto numerose domande e ha affrontato diversi temi come quello della politica, del lavoro, del futuro, delle musiche e altro ancora. E proprio a proposito del lavoro Jovanotti ha raccontato alcune recenti esperienze in America affermando che lavorare gratis permette di fare esperienza, parole queste che hanno fatto infuriare il web.

Nello specifico ecco quanto affermato dallo stesso “Ultimamente ho partecipato a diversi festival in America e vedevo tantissimi ragazzi che lavoravano. Ad un certo punto ho chiesto: scusate, ma questi chi li paga? Mi hanno risposto: sono volontari, lavorano gratis, ma si portano a casa un’esperienza. Così mi sono ricordato che quanto ero ragazzo anche io lavoravo gratis alle sagre e mi divertivo come un pazzo. Imparavo ad essere gentile con le persone, se mi avessero detto non lo fare, vai in colonia, sarebbe stato peggio. Ma per me quel volontariato li’ era una festa, anche se lavoravo alla sagra della ranocchia”.

In seguito a queste parole il popolo ei social network si è ribellato creando delle divertenti vignette con battute ironiche riguardo all’affermazione del cantante.

Loading...
Potrebbero interessarti

The Boy, attenti a quel bimbo di porcellana

Il 12 maggio ci aspetta al cinema “The Boy”, l’inquietante pupazzo di…

Il segreto trame settimanali dal 5 al 9 febbraio 2018

Il segreto continua con la sua carrellata di colpi di scena che…